Come stress e ambiente modificano i nostri geni

Michele Morgante, Come stress e ambiente modificano i nostri geni

L’ambiente è una fonte permanente di stimoli, ovvero di fattori di stress che gli organismi devono essere in grado di ricevere, elaborare, imparare e ricordare per sopravvivere.

Può l’ambiente arrivare ad influenzare le caratteristiche degli organismi viventi in una maniera ereditabile entro e fra generazioni?
L’epigenetica ambientale e la ereditarietà epigenetica transgenerazionale possono fornire un meccanismo molecolare per spiegare come le piante possono arrivare ad elaborare e ricordare gli stimoli ambientali.
Comprendere come le piante rispondono e memorizzano diversi tipi di stress è utile per mettere a punto nuove strategie per rendere le piante d’interesse agronomico più resistenti a condizioni ambientali particolari, aspetto questo ancora più importante in un’epoca di cambiamento climatico estremo, ma ci può anche servire per rivisitare, quasi 200 anni più tardi, il concetto proposto nel 1802 da Lamarck secondo cui l’ambiente può influenzare direttamente il fenotipo in maniera ereditabile.

Vuoi diventare un centro di riferimento CELLWELLBEING?
Per ricevere maggiori informazioni sul programma di affiliazione

CONTATTACI SUBITO

_____________________

Cellwellbeingitalia
0187 178 0859
Via delle Querce, 28 – 54028 Villafranca in Lunigiana

Leave a reply