EPIGENETICA: oltre il DNA

Le ricerche all’avanguardia in campo epigenetico mostrano come la nostra salute non sia frutto solo del nostro DNA. Negli ultimi anni, i mass media, traducendo spesso a sproposito le scoperte della genetica e delle scienze afferenti, ci hanno abituato a credere che i geni determinino il nostro destino ultimo, le malattie cui andiamo incontro, la

Network vitamina C – Giovinezza, globuli rossi, intestino 

Se il nostro corpo fosse un motore (cosa che è, perché produce energia!) la vitamina C sarebbe una delle  candele che dà scintilla.  Anni fa, di fronte a ferite che non si rimarginavano e a fenomeni terribili come lo scorbuto, l’umanità si rese conto che carenze pesanti di vitamina C provocavano un dissesto non da

Best Italian Hospitals Awards – La vita di ognuno di noi è regolata da un software: si chiama epigenetica.

Best Italian Hospitals Awards Noi non siamo solo DNA, ovvero caratteri ereditari immutabili. Noi siamo ciò che mangiamo, pensiamo, facciamo, siamo l’ambiente in cui viviamo. E le nostre cellule, il motore della nostra vita, interagiscono con tutti i fattori esterni. Noi possiamo fare oltre il 90% sul totale, per prevenire la malattia e arrivare a

Best Italian Hospitals 2022

Martedì 27 Settembre 2022 In diretta su ClassCnbc (Sky 507), milanofinanza.it, piattaforma Zoom La prima iniziativa editoriale italiana che premia le qualità e le performance delle strutture ospedaliere del territorio sottolineando il ruolo strategico dei centri d’eccellenza. Al pari dei migliori ranking internazionali, il Best Italian Hospitals Awards si basa su un nuovo score su più parametri: dati struttura,

Il DNA non è il tuo destino

Attraverso il capello, il test epigenetico consente in 12 minuti esatti di avere uno screening completo dell’organismo Minerali, aminoacidi, vitamine, antiossidanti, interferenze ambientali (metalli pesanti e fattori di rischio), campi elettromagnetici, stato dOltre il 90% della tua salute e del tuo benessere dipendono da fattori ambientali: l’EPIGENETICA 63 anni fa, quando fu individuata la doppia

600 medici al congresso di epigenetica a Bologna

Dalla cellula all’anima Un approccio integrato alla medicina, che metta l’uomo al centro 200 medici nella giornata di sabato 10 settembre e altri 400 nella giornata di domenica 11, al congresso tenutosi all’hotel Sydney di Bologna, a parlare di un nuovo approccio alla salute, meno deterministico e più antropocentrico, nell’era dell’inquinamento. Convocati, in veste di relatori

Scuola di Alta Formazione I Livello – EPIGENETICA, BIOFISICA E NUTRIZIONE

Scuola di Alta Formazione I Livello EPIGENETICA, BIOFISICA E NUTRIZIONE L’evoluzione della Medicina Funzionale per un Approccio Multidisciplinare alla Salutogenesi     Evento in modalità FAD SINCRONA DATE SCUOLA 2022 – 2023  8 e 9 Ottobre 2022 22 e 23 Ottobre 2022 5 e 6 Novembre 2022 3 e 4 Dicembre 2022 21 e 22

CONVEGNO NAZIONALE “Dalla Cellula all’Anima nell’era Epigenetica”

  Si è concluso a Bologna al Sydney Hotel il CONVEGNO NAZIONALE dal titolo “Dalla Cellula all’Anima nell’era Epigenetica” Iniziativa dedicata al Dott. Giuseppe Genovesi e in memoria del Dott. Davide Antoniella organizzata con il contributo di Cell Wellbeing SDrive La rivoluzione Epigenetica, Cellfood Ossigeno per la vita. Tema principale del convegno: la medicina funzionale,

FOTO – Dalla cellula all’anima nell’era Epigenetica

In questa pagina puoi vedere tutte le immagini del corso di formazione S-Drive e del Congresso che si sono tenuti Sabato 10-09-2022 e Domenica 11-09-2022. Clicca qui per visualizzare le immagini del congresso  

Epigenetic Influences and Disease

Influenze epigenetiche e malattie Il comportamento dei geni di una persona non dipende solo dalla sequenza del DNA dei geni, ma è anche influenzato dai cosiddetti fattori epigenetici. I cambiamenti in questi fattori possono svolgere un ruolo critico nella malattia. Leggi tutto l’articolo www.nature.com/scitable/topicpage/epigenetic-influences-and-disease-895/   Di: Danielle Simmons, Ph.D. (Scrivere la scienza a destra) ©

Cos’è la Risonanza e perché è così importante?

Immagine: Linden Gledhill, un biochimico farmaceutico con sede a Filadelfia, crea incredibili patttern cimatici con suono, acqua e luce. Di Inés Urdaneta, fisico presso la Resonance Science Foundation La risonanza è sperimentata e persino identificata come il processo responsabile delle forme di ciò che percepiamo, osserviamo o deduciamo in base ad esso – un atomo, un fiore,

11 SETT – Dalla Cellula All’anima Nell’era Della Epigenetica Medicina Funzionale E Quantistica

  Un grande onore poterVi invitare al prossimo Congresso Internazionale che si terrà a Bologna domenica 11 settembre 2022 Congresso dedicato al Dottor Giuseppe Genovesi e in memoria del Dott. Davide Antoniella SABATO 10 PER CHI DESIDERA SI TERRA’ IL CORSO DI FORMAZIONE SU EPIGENETICA, BIOLOGIA QUANTISTICA, TECNOLOGIA SDRIVe info@upainucformazione.it – info@upainuc.it Solo 250 posti

Vuoi avere un figlio in piena salute?

Vuoi avere un figlio in piena salute? La rivoluzione epigenetica dei primi 1000 giorni di vita   Fino a qualche tempo fa, la scienza ci diceva che trasferiamo ai nostri figli i nostri geni.  Un patrimonio ereditario immutabile. Poi, è arrivata la rivoluzione epigenetica. E la scienza ha iniziato a dirci che i comportamenti e

I capelli rivelano tutto sul tuo organismo!

La tua  sentinella del benessere a 360 gradi: la radice del capello   Quali nutrienti sono idonei al tuo corpo in questo momento? Quali vitamine o aminoacidi ti mancano? Hai una intossicazione da metalli pesanti? Risenti dei campi elettromagnetici in modo forte? Hai pochi antiossidanti? Tutte le risposte a queste domande le dà il Capello.

Gli esseri umani? Sono circuiti risonanti.

Gli esseri umani? Sono circuiti risonanti.  Intervista al fisico e medico Pier Giorgio Spaggiari “Quando andiamo a farci un elettrocardiogramma, raramente ci domandiamo a cosa servano quegli elettrodi sul petto. E che tipo di energia misurino.  Noi sentiamo il battito del cuore ma non percepiamo la corrente, caratterizzata da una grandezza fisica chiamata frequenza (ovvero

Ossigeno: Un pass per la vita – EPINUTRACELL | ZONA BLU

Ecco la  puntata dedicata alla ossigenazione : Epinutracell si occupa da anni di salute e benessere importando prodotti della linea Cellfood® dal 1999 con una mission precisa: aiutare gli altri a vivere meglio attraverso l’informazione medica, convegni e la creazione di scuole di formazione. Epinutracell mette a disposizione la decennale esperienza per aiutare il prossimo

La rivoluzione Epigenetica per la prevenzione | ZONA BLU

Un corpo vivente ha 7 ottilioni di atomi, trilioni di cellule, migliaia di interazioni cellulari che costituiscono i processi metabolici. Le nostre cellule producono energia. E un organismo è sano quando questo processo è in equilibrio. S Drive è una tecnologia potentissima, in grado di fornire oltre 800 marker destinati a tracciare il quadro completo

Convegno – Dalla cellula all’anima nell’era Epigenetica – Bologna 11 settembre

Medicina quantistica e biologia quantistica. Approccio clinico integrato nel supporto e nella prevenzione. FOCUS CONVEGNO NAZIONALE: La modulazione epigenetica dell’infiammazione (Nutrizione, Nutraceutica, Ambiente, Stress, Ossigeno, Stress Ossidativo, Mitocondri); Fibromialgia, sensibilità chimica multipla, oncologia integrata; L’epigenetica dello stress. POSSIBILITA’ DI EFFETTUARE IL TEST EPIGENETICO S-DRIVE (Valore € 150)   Solo 250 posti disponibili   Data Domenica 11

S-Drive – La tecnologia rivoluzionaria per un approccio clinico integrato – Bologna 10 settembre

SDRIVE: La tecnologia rivoluzionaria per un approccio clinico integrato. Corso di aggiornamento Teorico/Pratico   Approccio multidisciplinare nella modulazione epigenetica dell’infiammazione; Biorisonanza, Biologia quantistica, Biochimica, Nutrizione, Nutraceutica e Ambiante; Giornata dedicata alla formazione sul dispositivo per la mappatura epigenetica dei fattori che possono interferire con la salute; Uso del dispositivo SDRIVE e interpretazione del REPORT. Partecipando

STANCHEZZA? Mancanza di ENERGIA? Potrebbe essere IPOSSIA!

Avere la giusta quantità di OSSIGENO nelle cellule: più sani e più giovani   Ne “maneggiamo” oltre 12.000 litri al giorno, senza neanche accorgerne. Stiamo parlando dell’ossigeno. Non lo vediamo, ma c’è e lavora instancabilmente tutta la vita con noi e per noi. Purtroppo,  ci rendiamo conto della sua esistenza solo quando viene a mancare

Se giovane vuoi apparire, meno zucchero devi ingerire Il legame glicazione-invecchiamento

  Lo zucchero è presente in una quantità incommensurabile di cibi e alimenti. Quando si lega alle proteine, avviene un fenomeno che si chiama glicazione. Un fenomeno che incide sulla nostra salute ma anche sullo stato dell’invecchiamento.  Cos’è la glicazione? Si tratta di una reazione di legame fra zuccheri e proteine, che se eccessiva porta

Pelle che è una meraviglia? Ci vuole la salsapariglia

Le cellule del nostro corpo si rinnovano continuamente. In particolare, quelle della pelle si rigenerano ogni due settimane. Ma come abbiamo visto nel pezzo sulla glicazione, lo  zucchero -ovvero il glucosio che si lega alle proteine- è uno dei principali nemici della nostra giovinezza.  Come tante altre cose: scrive il professor Luigi Iorio (nel suo

Cellulari e cellule – Campi magnetici e stress ossidativo

I cellulari influenzano la vita delle cellule? I cellulari influenzano la biologia…cellulare? Sembra un gioco di parole, ma è tutt’altro che un gioco. Uno studio recente ci ribadisce che i campi elettromagnetici alterano l’equilibrio biologico delle nostre cellule e aumentano lo stress ossidativo, danneggiando DNA, proteine, lipidi. https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=&ved=2ahUKEwiFh4DU8ub3AhUxS_EDHYryA88QFnoECAYQAw&url=https%3A%2F%2Fpubmed.ncbi.nlm.nih.gov%2F30023251%2F&usg=AOvVaw3lbYc6i8jfF1cokmqDzV90 Lo stress ossidativo è un nemico insidioso

Le tue cellule sono sane?

Possiamo rallentare l’invecchiamento ed essere sani? La risposta è si. Uno studio svedese ci dice che…le nostre cellule sono molto più giovani di noi! Le cellule epidermiche, che formano la pelle del corpo facilmente danneggiabile, si rinnovano ogni due settimane circa. I globuli rossi, in costante movimento nel proprio viaggio attraverso il sistema circolatorio, durano

L’origine della malattia? Non è quasi mai genetica.

Il DNA rappresenta il nostro destino, almeno per quanto riguarda diverse malattie per le quali di solito si dà molta importanza al profilo genetico. È di questo parere un team di ricercatori guidato da David Wishart, professore del Dipartimento di Scienze Biologiche dell’Università di Alberta, che ha pubblicato uno studio su PLOS ONE . Come spiega chiaramente

Sport: come portare il corpo a performare al massimo? Ma con l’epigenetica, naturalmente!

Come si valuta lo stato di salute del corpo? Sappiamo, perché ce lo dice la scienza, che il 98% dell’espressione genetica dipende dall’ambiente. Ovvero, che i fattori ereditari immutabili sono il 2%. Il resto dipende da come mangiamo, dalla vita che facciamo, dal nostro stato di stress, dall’ambiente che ci circonda. La scienza epigenetica studia

I capelli forniscono informazioni importanti per il tuo benessere.

La tecnologia S-Drive si basa su informazioni di risonanza dei capelli e del bulbo e fornisce una panoramica personalizzata delle condizioni metaboliche sottostanti. Lo screening si ottiene digitalizzando le informazioni presenti in quattro ciocche di capelli e bulbi piliferi. Le informazioni sui capelli e sul bulbo sono riconosciute dalle principali istituzioni. Ad esempio la National

L’esposizione chimica ambientale può influenzare il metabolismo

In studio Giorgio Terziani, responsabile del progetto di divulgazione medico scientifica sull’importanza dell’ossigeno e del benessere a 360°; ci illustrerà la stretta relazione che esiste tra la nostra salute e quella delle nostre cellule. L’epigenetica rappresenta un importante fattore che condiziona il nostro stato psicofisico ed è importante conoscere i meccanismi che ci consentono di

Residui di pesticidi nei capelli degli europei

Sono i risultati di uno studio presentato dal Gruppo dei Verdi all’Europarlamento, che ha fatto analizzare dal laboratorio francese Ires 148 campioni di capelli raccolti da giugno a ottobre in 6 paesi dell’Ue: Germania, Danimarca, Regno Unito (Galles), Italia, Francia e Belgio   I campioni sono stati analizzati per cercare 30 pesticidi. La percentuale più

Possiamo rallentare l’invecchiamento? La risposta è si. Uno studio svedese ci dice che…

Possiamo rallentare l’invecchiamento? La risposta è si. Uno studio svedese ci dice che… …le nostre cellule sono molto più giovani di noi!  Le cellule epidermiche, che formano la pelle del corpo facilmente danneggiabile, si rinnovano ogni due settimane circa. I globuli rossi, in costante movimento nel proprio viaggio attraverso il sistema circolatorio, durano solo 4

PESTICIDI E RIFIUTI UCCIDONO 9 MILIONI DI PERSONE L’ANNO

“L’inquinamento da parte di Stati e aziende sta contribuendo a più morti a livello globale rispetto a quelli che abbiamo contato con la pandemia da Covid-19”. È quanto si legge in un rapporto redatto delle Nazioni Uniti che sarà presentato il mese prossimo al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite. “È necessaria un’azione

EPIGENETICA E SALUTE Cattive abitudini in eredità

Anche se ci si arrampica a fatica tra istoni, base azotate, genotipo e fenotipo vale la pena smarcarsi per qualche minuto da questa penombra culturale e affacciarsi sull’EPIGENETICA, nuova frontiera della ricerca genetica che sta ridefinendo i confini degli effetti delle cattive abitudini: il matrimonio col divano, il fumo, l’alcol e i cedimenti cronici alla

Il Dna non è il nostro destino. E se avesse avuto ragione Lamark?

Fino a una manciata di anni fa, il Dna è stato considerato una cassaforte, un sistema che racchiudeva il codice del nostro destino biologico. Poi, nel 2010, con lo spartiacque tracciato da una storica copertina di Time magazine, la scienza ha scoperto che le modifiche ambientali incidono in percentuale preponderante sull’espressione dei nostri geni. E

Cellfood aumenta e attiva i mitocondri ed il dna mitocondriale.

Struttura di un mitocondrio. (Cortesia Lomonosov Moscow State University) E’ noto da tempo che i mitocondri sono la principale fonte di energia delle cellule. Ma dividendosi e combinandosi, questi organelli cellulari possono anche rilasciare segnali chimici che regolano le attività cellulari, compresa la generazione di nuovi neuroni Tra tutti gli organelli che si trovano all’interno

Scuola di Alta Formazione WEEKEND 19 – 20 febbraio 2022

Approccio clinico integrato: Medicina Funzionale, Epigenetica, Nutrizione, Nutraceutica, Biofisica, Inquinamento, nell’era della Medicina Quantistica. La modulazione epigenetica dell’infiammazione. Ambiente e danni da campi elettromagnetici. OBIETTIVO DELLA SCUOLA La Scuola di Alta Formazione si pone l’obiettivo di colmare questo gap temporale tra la conoscenza scientifica e la pratica e il “saper fare” diffondendo in ambito medico

L’acqua del nostro corpo una trasmittente… Mettiti sulla frequenza della salute!

Il dna è un’antenna. L’acqua del nostro corpo una trasmittente… Mettiti sulla frequenza della salute! Perché Albert Einstein disse che la medicina del futuro sarebbe stata frequenziale? Perché fu lui a scoprire che la massa aveva un’energia e che vibrava a una certa frequenza. Fu lui, del resto, a scoprire l’entanglement negli anni Trenta del

Il destino di uno sportivo può cambiare. E anche la sua biologia. Il caso Marta Gomez.

Da non classificata a vincitrice. Anamnesi, diagnosi, cura alimentare, emozionale, mentale e fisica. Il caso Marta Gomez, pilota di Formula 3000, andata in crisi e risollevata completamente grazie all’epigenetica, rappresenta il più rilevante di tutta la Spagna. “Abbiamo dimostrato che la biologia si può cambiare, che il destino è nelle nostre mani. Serve esserne consapevoli

RINFORZA IL TUO BENESSERE E IL SISTEMA IMMUNITARIO

Gli scienziati oggi sanno che le espressioni cellulari sono fortemente influenzate dall’ambiente, in alcuni casi fino al 98%. L’ambiente esercita molte influenze sottostanti che possono avere impatto sulle prestazioni e sulla vitalità. Tra di esse ci sono i cibi che consumiamo, i nutrienti che assorbiamo nonché le influenze dei nostri ambienti domestici e lavorativi. Nel

Gli isotopi stabili nei capelli rivelano fonti proteiche alimentari

Gli isotopi stabili nei capelli rivelano fonti proteiche alimentari con legami con lo stato socioeconomico e la salute Rapporti isotopici di carbonio e azoto nei capelli campionati da 65 comunità nelle regioni centrali e intermontane del Stati Uniti e più intensamente in 29 codici postali in la Salt Lake Valley, nello Utah, ha rivelato una

Un base scientifica dell’epigenetica e suoi riflessi sull’evoluzione e il benessere.

Il codice genetico DNA consiste in una sequenza definita di quattro basi di nucleotidi (timina, guanina, adenina, citosina), il cui ordine nella disposizione rende possibile la vita sulla terra. È evidente come tali informazioni di sequenza da sole non bastino a spiegare in che modo un organismo multicellulare possa generare cellule specializzate come i 200

INTRODUZIONE A CAPELLI E BULBI COME BIO MARKER – Per il miglioramento dell’umanità

I fusti dei capelli e i loro bulbi/follicoli immagazzinano l’ex metabolismo e dati nutrizionali, che rivelano bioinformazioni sensoriali. I capelli possono essere presenti su tutte le principali superfici visibili del corpo. Inoltre, si tratta dell’unica struttura completamente rinnovabile senza lasciare cicatrici. L’ectoderma è l’estremo strato esterno del tubo neurale, che si forma alla fine della

Analisi longitudinale del biomarcatore

Analisi longitudinale del biomarcatore dati da una  personalizzata piattaforma in soggetti sani La tendenza verso approcci personalizzati alla salute e alla medicina ha portato alla necessità di raccogliere set di dati ad alta dimensione su individui provenienti da un’ampia varietà di popolazioni, al fine di generare strategie di intervento. Tuttavia, non è sempre chiaro se

I tre alleati per avere abbastanza ossigeno in corpo – Sonno, movimento e alimentazione

Se l’ipossia, ovvero la mancanza di ossigeno, è la causa della malattia, deduciamo che avere abbastanza ossigeno sarebbe il primo passo da compiere per stare bene! La giusta quantità di ossigeno nel corpo, capace di garantire la adeguata respirazione cellulare, si chiama normossia. Sonno, movimento e alimentazione sono le tre chiavi per avere un quantitativo

Che cos’è l’epigenetica?

Come funzionano i meccanismi epigenetici e perché interessano la ricerca medica. Immaginiamo una grande biblioteca del Medioevo, dove sono accatastati molti volumi antichi. Può capitare che non tutti quei libri siano letti, anzi che molti siano dimenticati da tempo, prima che qualche copista li riscopra nascosti in uno scaffale e decida di trascriverli. Qualcosa di

CELLFOOD – SAMe la differenza

CELLFOOD SAMe -adenosil-metionina. SAMe contribuisce alla costruzione della cartilagine, ed è coinvolto nella formazione del glutatione, sostanza che il fegato utilizza per rimuovere sostanze tossiche quali alcool,tossine esogene e molti farmaci. SAMe è un “donatore di gruppi metile”; questo significa che quando reagisce con la vitamina B12 e l’acido folico, esso fornisce (dona) una sola

Epigenetica e benessere, la risposta è nel capello

La predisposizione genetica incide solo su una parte del nostro benessere, molto possiamo controllare semplicemente intervenendo sulle interferenze ambientali e su ciò che mangiamo. Come sapere dove intervenire? La risposta è (anche) nei capelli Tre capelli per sapere come stiamo. Sì, proprio 3 di numero, tanto basta per un’analisi epigenetica del nostro stato fisico. Quella

Multivitaminici, Harvard: studio indica benefici su funzioni cognitive

Multivitaminici, Harvard: studio indica benefici su funzioni cognitive L’impiego di multivitaminici potrebbe presto rivelarsi un utile supporto nel rallentare il decadimento delle funzioni cognitive correlato all’età. È quanto emerge dai risultati preliminari dello studio Cosmos-Mind, annunciati in anteprima lo scorso novembre a Boston, nel corso della 14.ma edizione della “Conference clinical trials on Alzheimer’s disease”.

Epigenetica: come l’ambiente e il genoma si influenzano a vicenda.

Ciò che siamo non è già scritto e racchiuso nel nostro genoma, ma, come è stato ampiamente dimostrato, è determinato da un processo di interazione dinamica tra il genoma e il nostro ambiente. Le esperienze fatte nell’ambiente quotidiano sarebbero, infatti, in grado di modellare l’attività dei geni, attraverso le cosiddette modificazioni epigenetiche, e quindi le

50 cm di enorme distanza Cuore – Cervello

Sappiamo dalla fine degli anni novanta che il cuore ha una sorta di “proprio cervello” in grado di inviare segnali al cervello più frequentemente di quanto il cervello ne invii a sua volta al cuore. Appena 50 cm separano il cuore dal cervello, istinto e ragione, emozione e logica, psiche e mente diventano la più

Epigenetica: il ruolo dei processi psicologici sul nostro DNA

Per epigenetica si intende lo studio scientifico delle influenze che gli aspetti psicologici, nelle loro componenti cognitive, emotive e motivazionali, operano sull’espressione selettiva dell’informazione genetica. Il termine fu coniato per la prima volta nel 1942 da Conrad Waddington che la definì come “la branca della biologia che studia le interazioni causali fra i geni e

Scuola Alta Formazione – Inquinamento, nell’era della Medicina Quantistica.

Approccio clinico integrato: Medicina Funzionale, Epigenetica, Nutrizione, Nutraceutica, Biofisica, Inquinamento, nell’era della Medicina Quantistica. SCARICA LA LOCANDINA ALTA FORMAZIONE L’applicazione pratica nella clinica degli esiti dalle ricerche nel campo biomedico rappresenta da sempre un problema di ordine pratico. Molto spesso il tempo che intercorre fra una scoperta medica e la sua messa in pratica negli

Epigenetica: la scienza che studia la regolazione dell’espressione genica

L’epigenetica è una branca relativamente giovane della genetica. Sembrerebbe, infatti, che l’ereditarietà non sia solamente ricollegabile al DNA come unica informazione genica tramandata dai genitori ai figli. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Science nel 2017, i fattori epigenetici permettono alle cellule di regolare la propria espressione genica senza che venga alterata effettivamente la sequenza

Quanto a lungo possiamo vivere? Quanto bene? Al festival di BergamoScienza risponde il premio Nobel Elizabeth Blackburn

L’associazione BergamoScienza, nell’edizione dell’evento di quest’anno totalmente digitale, ha avuto tra i protagonisti della diciottesima edizione del festival diversi volti noti alla scienza. In particolare, Sabato 10 Ottobre è stato trasmesso in live streaming un intervento dal titolo “Quanto a lungo possiamo vivere?-e quanto bene?”. Protagonista dell’incontro è stata il premio Nobel per la medicina

Come effettuare il TEST BABY and Child – SDrive

Istruzioni per effettuare il test SDRIve per i bambini. www.sdriveitalia.it/report-neonati-e-bambini/ Sei un professionista della Sanità? Scopri S-Drive.  

Il Nobel della Medicina 2019 va al “respiro della cellula”

Willian Kailin, Peter Ratcliffe e Gress Semenza sono i vincitori del Nobel per la Medicina 2019. I tre ricercatori hanno vinto per la loro scoperta dei meccanismi molecolari con cui le cellule umane e animali percepiscono e rispondono ai livelli bassi o inadeguati di ossigeno. Quando parliamo di nutrienti non citiamo mai una molecola indispensabile

Epigenetica, combattere l’invecchiamento si può: cosa fare e cosa evitare

Epigenetica, il segreto della buona salute è nelle nostre mani: tutta questione di alimentazione e ambiente Se vi dicessero che la vostra salute dipende al 98% da voi, come vi sentireste? Che il dna costituisce il vostro hardware, ma è dal software che dipende come il patrimonio genetico si esprime? Ovvero, che i geni invalidanti

UN ALGORITMO QUANTISTICO PER STUDIARE LE TRASFORMAZIONI DELLE PROTEINE

Grazie alle eccezionali prestazioni che sembrano destinati a raggiungere, legate alle proprietà indeterministiche della materia su scala subatomica, i computer quantistici potrebbero diventare gli strumenti chiave per la comprensione dei complessi processi dinamici alla base del funzionamento delle proteine, le molecole che presiedono alla quasi totalità delle reazioni biochimiche essenziali per la vita. E’ quanto

Il 75% dei tuoi geni…lo controlli tu! La genetica è una possibilità, non una certezza…

Il determinismo è terminato una ventina di anni fa, quando la ricercar scientifica ce lo ha detto chiaro: il genoma è una matrice. Rappresenta una possibilità, non la certezza, che alcune malattie o caratteristiche si manifestino! Ad esempio, se abbiamo antenati con malattie cardiache conclamate, noi le contrarremo solo se I processi biochimici che conducono

REPORT NUTRIZIONALE DI BENESSERE OTTIMIZZATO

DIAMO FORZA AL CAMBIAMENTO E CI EMANCIPEREMO! CELL WELLBEING PRESENTA Dare forza al cambiamento Epigenetica Tecnologia e report di benessere Benefici Piani di benessere ottimizzato   Abbiamo la possibilità di dare alle persone che aiutiamo e con cui entriamo in contatto la forza di cambiare. La vita e il benessere di una persona non devono

La fisica quantistica e l’essere vivente – EMILIO DEL GIUDICE

Un luogo comune della cultura degli ultimi secoli è stato la credenza che la materia sia inerte, cioè sia incapace di mettersi in moto da sola. Siccome l’esperienza reale mostra che la materia diviene, bisogna allora ammettere l’esistenza di cause esterne del movimento. Si introduce nella realtà fisica un dualismo: la materia e le cause

LA FISICA DELLE PARTICELLE CHE È IN TE

Non solo siamo fatti di particelle fondamentali, ma le produciamo e per tutto il giorno ne siamo bombardati costantemente. Quattordici miliardi di anni fa, quando quel granello bollente e denso che era il nostro universo si espandeva rapidamente, tutta la materia e l’antimateria esistenti avrebbero dovuto annichilarsi lasciando così nient’altro che energia. E tuttavia una

Identificati alcuni dei meccanismi molecolari responsabili del danno cellulare durante l’infiammazione acuta da SARS-CoV-2

I ricercatori di Unimore, Andrea Cossarizza e Lara Gibellini, insieme a Rebecca Borella e Sara De Biasi, hanno identificato e descritto alcuni dei meccanismi molecolari con cui i granulociti neutrofili, le principali cellule dell’infiammazione acuta, vengono attivati in modo massivo e rilasciano molecole capaci di danneggiare le cellule e i tessuti dei pazienti con COVID-19.

Come invecchieremo? Si capisce dai capelli, grazie all’epigenetica

Come invecchierai? Lo si capisce dai capelli. O meglio, lo capisce il dottor Emanuele De Nobili, responsabile sanitario del Longevity Medical Center di Merano, nonché esperto di epigenetica. Perché se è vero che abbiamo un patrimonio genetico che determina le nostre caratteristiche di base e le nostre predisposizioni a certe patologie, è altrettanto vero che

Epigenetica: come l’ambiente e il genoma si influenzano a vicenda.

Ciò che siamo non è già scritto e racchiuso nel nostro genoma, ma, come è stato ampiamente dimostrato, è determinato da un processo di interazione dinamica tra il genoma e il nostro ambiente. Le esperienze fatte nell’ambiente quotidiano sarebbero, infatti, in grado di modellare l’attività dei geni, attraverso le cosiddette modificazioni epigenetiche, e quindi le

Il sistema gastrointestinale: Epigenetica e microbiota per la vera prevenzione

L’inquinamento ambientale ed uno stile di vita incongruo contribuiscono in varia misura ad alterare il nostro stato di salute, intendendo con questo termine non la semplice assenza di malattia, ma la sensazione percepita e l’evidenza oggettiva di completo benessere psico-fisico e socio-culturale, in armonia con la Natura e l’ambiente che ci circonda. In particolare, agenti

Gli esseri umani? Sono circuiti risonanti – Prof. Spaggiari

Intervista al fisico e medico Pier Giorgio Spaggiari Quando andiamo a farci un elettrocardiogramma, raramente ci domandiamo a cosa servano quegli elettrodi sul petto. E che tipo di energia misurino.  Noi sentiamo il battito del cuore ma non percepiamo la corrente, caratterizzata da una grandezza fisica chiamata frequenza (ovvero il numero dei battiti al secondo).

DNA non è il nostro destino, genetica c’entra poco con molte malattie secondo studio

Il DNA rappresenta il nostro destino, almeno per quanto riguarda diverse malattie per le quali di solito si dà molta importanza al profilo genetico. È di questo parere un team di ricercatori guidato da David Wishart, professore del Dipartimento di Scienze Biologiche dell’Università di Alberta, che ha pubblicato uno studio su PLOS ONE . Come

PAM! Piombo Alluminio Mercurio – Un colpo alla salute

Non si sentono, sono silenziose. Le accumuliamo giorno per giorno, poco a poco. Ma le sostanze tossiche diffuse nell’ambiente tramite aria, acqua e cibo, sono dentro di noi, nel nostro sangue, nelle nostre cellule, nel sistema nervoso. Questo è il nostro Body Burden, il “peso accumulato nel corpo”, come lo chiama la United States Environmental

Cellfood, l’importante integratore alimentare , modulatore fisiologico di ossigeno

Terapie all’ ossigeno: un nuovo approccio alla malattia, saprete che il nostro corpo è stato concepito dal Creatore per funzionare con due volte tanto il quantitativo di ossigeno disponibile oggigiorno nell’ atmosfera. Trivellazioni sul ghiaccio hanno rivelato che anticamente i livelli di ossigeno erano del 38 / 50 % mentre oggigiorno sono del 20.9 %

L’intestino svolge l’80% delle funzioni del corpo umano

 All’interno del report sul benessere, abbiamo  quindi incluso 2 pagine che fanno riferimento agli indicatori dello stress intestinale. Il benessere  intestinale ha un valore importante per l’ottimizzazione delle funzioni di: sistema immunitario, cervello,  fertilità, obesità, altre patologie croniche.   L’ambiente interno dell’intestino viene determinato dall’ambiente in cui viviamo e da ciò che mettiamo in  bocca! Quindi,

Malattie croniche, le raccomandazioni dietetiche dell’American Heart Association

In un documento su dieta e stile di vita gli esperti dell’American Heart Association coordinati da Alice Lichtenstein dello Human Nutrition Research Center on Aging alla Tufts University di Boston, forniscono 10 raccomandazioni basate sull’evidenza per promuovere la salute cardiometabolica. Qualche esempio? Il raggiungimento e il mantenimento di un peso corporeo sano vanno regolati sul

Inquinamento atmosferico, Italia prima in Europa per morti da biossido di azoto.

Più della metà delle morti si sarebbe evitata adottando i parametri dell’Oms. La Commissione europea ha adottato un piano d’azione, “Zero Pollution”, in cui si è previsto di ridurre del 55% le vittime da esposizione al particolato rispetto al 2005, quando se ne sono contate 456mila. Qualche risultato si è già raggiunto, ma anche se

Perché il rapporto cellule-ossigeno ha vinto il Nobel per la medicina

William Kaelin, sir Peter Ratcliffe e Gregg Semenza. Scienziati diversi per background, formazione scientifica, nazionalità. Accomunati però da due particolari: studi seminali sul metabolismo cellulare, e un premio Nobel per la medicina appena assegnato dall’Accademia delle scienze svedese per “la scoperta di come le cellule percepiscono e si adattano alla disponibilità di ossigeno”. Vediamo insieme

Più ossigeno, meno tossine, più salute (e più bellezza)

Il nostro corpo è una macchina perfetta. E l’ossigeno è una delle sostanze primarie per farla funzionare. Grazie all’ossigeno, avvengono le reazioni chimiche necessarie per due elementi alla base della nostra fisiologia: 1) trarre dal cibo le sostanze nutrizionali 2)eliminare le tossine, ovvero il materiale di scarto. Solo così, possiamo essere in piena salute. Quando

Dott. Massimo Spattini – Tecnologia Sdrive per un CHECK UP – Epigenetico per la prevenzione

La riprogrammazione cellulare nell’era della medicina quantistica Un nuovo paradigma per la prevenzione – Semeiotica e reali rischi congeniti” I comportamenti, le azioni e il carattere di ciascun essere umano, altro non sono che il prodotto di tutta una serie di abitudini che tenderanno a cambiare con l’evolversi della vita. Nessuno di noi rimane la

Osservati per la prima volta i ‘legami quantistici’ dell’acqua

Degli ‘strattoni’ visti usando dei fasci di elettroni Osservati per la prima volta i ‘legami quantistici’ dell’acqua, degli ‘strattoni’ che le molecole si danno tra loro quando vengono eccitate. Usando fasci di elettroni, un gruppo di ricerca internazionale guidato dal Centro d’Accelerazione Lineare di Stanford (Slac), ha osservato in slowmotion quel che avviene durante i

Aminoacido Trp: gli impatti lontani del metabolismo del triptofano dell’ospite e del commensale

Revisione che discute il metabolismo del triptofano da parte di entrambi i microbi dell’ospite e dell’intestino e gli effetti dei suoi metaboliti. Trp è un AA essenziale che deve essere introdotto attraverso la dieta. La quantità giornaliera raccomandata di Trp per gli adulti è di 3,5-6 mg / kg / die, o 250-425 mg di

Ogni pensiero genera energia e influisce sul corpo – Dott. Di Luzio Silvia

“Dov’ è la tua mente, lì sei tu. Ogni pensiero o emozione provoca più o meno energia in base alla qualità delle emozioni che abbiamo”. Silvia di Luzio, cardiologa e terapeuta, esperta della coerenza cuore cervello, ci parla della potenza del cuore allineato all’energia cerebrale. La qualità delle relazioni ha un alto livello di importanza

Invecchiare poco e bene! Si può

Invecchiare poco e bene! Si può. Dipende al 98% dal nostro stile di vita Da cosa dipende, il nostro stato di salute? Al 98% dall’ambiente. Ovvero, non dal dna, da qualcosa di ineluttabile ma…da noi. Da quello che mangiamo, da come viviamo, da ciò che pensiamo. Queste sono affermazioni avallate dalla scienza e apparse più

Inquinamento ambientale: inquinanti e tipi di inquinamento

Inquinamento ambientale: è l’introduzione di elementi fisici – le sostanze inquinanti – che provocano i diversi tipi di inquinamento. Quindi, quando pensiamo all’inquinamento facciamo riferimento a vari agenti inquinanti per attività dell’uomo. In particolare, l’impatto dell’uomo sull’ambiente nei paesi industrializzati, a causa dell’inquinamento delle fabbriche. In effetti, l’inquinamento è un problema ambientale globale, che riguarda

IL SISTEMA IMMUNITARIO

È il nostro scudo naturale alle aggressioni esterne e interne. Cos’è e come funziona il sistema immunitario. Il nostro organismo è dotato di un efficiente sistema di difesa dagli agenti estranei all’organismo: si tratta del sistema immunitario, composto da cellule diverse, ognuna con funzioni specifiche, e molecole circolanti che lavorano insieme per riconoscere ed eliminare

Intolleranza al nichel, come si manifesta e i cibi assolutamente da evitare

L’allarme arriva da due studi europei secondo cui molte persone sono «contaminate» da nichel e metalli pesanti a causa dell’alimentazione. Come dire: il cibo costituisce per l’uomo la principale fonte di nichel che è insospettabilmente presente nelle diete ordinarie. Quali sono i sintomi di un’intolleranza e che cosa mangiare per stare meglio lo spiega qui

Scuola Di Alta Formazione – EPIGENETICA, BIOFISICA E NUTRIZIONE L’EVOLUZIONE DALL’APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE ALLA SALUTOGENESI NELL’ERA DELL’INQUINAMENTO

Scuola di Alta Formazione I Livello Evento in modalità FAD SINCRONA DATE SCUOLA 2021 – 2022 18 e 19 Settembre 2021 16 e 17 Ottobre 2021 13 e 14 Novembre 2021 11 e 12 Dicembre 2021 15 e 16 Gennaio 2022 19 e 20 Febbraio 2022 LABORATORI PRATICI 25 Novembre 2021 14 Dicembre 2021 20

Nella comparsa dei tumori conta anche l’epigenetica

Il cancro è una malattia causata da alterazioni del DNA che possono essere innate, casuali oppure insorgere in seguito all’azione di agenti esterni quali i cancerogeni del fumo di sigaretta. Però si è capito anche che questo modello era riduttivo, che probabilmente c’era qualcos’altro che influiva sulla probabilità di andare incontro alla malattia e che,

La fisica della vita per la salute e la prevenzione

Luce, biofisica, Energia e Quantistica per la salute e la prevenzione Nutrizione, Genetica ed Epigenetica La riprogrammazione cellulare nell’era della medicina quantistica Un nuovo paradigma per la prevenzione – Semeiotica e reali rischi congeniti” La nostra azienda ha sviluppato un sistema che grazie ad una speciale e unica tecnologia tedesca è in grado di indicizzare

Il Ruolo di vitamine e Minerali

Vitamine e minerali sono elementi nutritivi essenziali per la salute. Assimilati attraverso l’alimentazione, partecipano a vari processi fisiologici indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo umano. A COSA SERVONO LE VITAMINE Le vitamine sono fondamentali per il nostro benessere, poiché sono coinvolte in processi biologici vitali. Intervengono in alcune funzioni metaboliche, spesso agendo come co-enzimi, ossia

Prof Luigi Montano – Premio per il progetto di ricerca EcoFoodFertility

Il Prof Luigi Montano , docente della scuola di Alta Formazione e instancabile esempio di teoria applicata alla pratica clinica e alla ricerca è stato premiato come uno degli esempi più importanti per la scienza e la medicina . Luigi Montano, UroAndrologo dell’ASL Salerno e Presidente della Società Italiana di Riproduzione Umana premiato al Campidoglio.

La complessa relazione fra stress e infiammazione – Massimo Spattini

Qualche tempo fa, Time titolò “The silent killer” riferendosi all’infiammazione. La cosiddetta “infiammazione cronica silente” è un nemico temibile, causato dalla disregolazione della risposta immunitaria. Cos’è l’infiammazione? Ce lo spiega Massimo Spattini, specialista in medicina dello sport, scienza dell’alimentazione e genetica. “Si tratta della prima attivazione di difesa e riparazione da parte del sistema immunitario

La vitamina D e il suo ruolo nella stimolazione dell’immunità

La vitamina D è stata sempre più studiata per il suo ruolo nella stimolazione dell’immunità innata e nella soppressione delle risposte infiammatorie. L’ormone 1,25-diidrossivitamina D (1,25D) è un induttore trascrizionale diretto dei geni umani che codificano per PD-L1 (Ligando di morte cellulare programmata-1 (PD-L1), inibitore del check-point immunitario) e PD-L2 (PD-L2 è un secondo ligando

Dammi tre capelli e cambierò il tuo destino: non è magia, si chiama scienza

Il capello è un bio marcatore perfetto. Cosa significa? Ve lo spieghiamo. Il bulbo capillare registra ogni fattore del nostro corpo: non solo le informazioni biologiche, ma altresì le frequenze cellulari. Il capello racconta la nostra storia. È un rilevatore dello spettro delle frequenze del nostro organismo: ciò che mangiamo, ma anche i fattori bio

Alla scoperta del potere nascosto dei Mitocondri

Alla scoperta del potere nascosto dei mitocondri E’ noto da tempo che i mitocondri sono la principale fonte di energia delle cellule. Ma dividendosi e combinandosi, questi organelli cellulari possono anche rilasciare segnali chimici che regolano le attività cellulari, compresa la generazione di nuovi neuroni Tra tutti gli organelli che si trovano all’interno delle cellule

CELLFOOD – Integratore Alimentare

Cellfood® è un integratore alimentare estremamente peculiare che si presenta come un sistema colloidale acquoso la cui fase polidispersa è costituita da solfato di deuterio e da una miscela complessa di 78 minerali, in particolare selenio, 17 amminoacidi e 34 enzimi in tracce estratti da un’alga rossa, il Lithothamnium calcareum, che in linea di principio

Covid-19 può dare ‘ipossia silente’: grave e senza sintomi

I pazienti lamentano solo qualche dolore, ma il quadro clinico diventa critico Evidenziata un’altra anomalia della sindrome causata dal coronavirus: è l’ipossia silenziosa, una condizione pericolosissima in cui i pazienti hanno tutti i segni clinici dell’ipossia Leggi tutto l’articolo qui dottnet   Sei un professionista della Sanità? Scopri S-Drive.  

Coenzima Q10 nel mondo dell’integrazione nutrizionale – Massimo Spattini

Nel corpo umano esistono due forme di coenzima Q10 (CoQ10): ubichinone (forma ossidata) e ubichinolo (forma ridotta). Tra le due, l’ubichinolo rappresenta la forma biologicamente attiva e rappresenta tra il 90% e il 98% del CoQ10 presente nel sangue. Il CoQ10, è un composto con distribuzione ubiquitaria in quanto è presente nei mitocondri di tutte

Lerici celebra salute e benessere, ospite d’onore Paolo Crepet

Dall’8 al 17 ottobre una ricca serie di appuntamenti a 360 gradi. Il giorno finale l’inaugurazione del Giardino della memoria, dedicato a chi è mancato per il Covid.   Da venerdì 8 a domenica 17 ottobre Lerici sarà la cornice della prima edizione del Festival della salute. Unico appuntamento in Liguria dedicato interamente al benessere nei

Per guarire, bisogna leggere lo stato complessivo del sistema corpo!

E il test del bulbo può farlo Noi siamo un “sistema”. Per questo Albert Einstein, anni fa, affermò che la “medicina del futuro sarà frequenziale”. La causa della malattia non è mai individuale, è sistemica. E il caso di guarigione che vi presentiamo oggi lo dimostra appieno. Ce lo presenta Bartolomeo Allegrini, medico chirurgo omeopata

L’ipossia come obiettivo per curare il cancro

Riuscire a comprendere in che modo avviene la diffusione dei tumori e l’insorgenza delle metastasi è un problema fondamentale per la terapia oncologica. Un grande consorzio di scienziati europei ha concentrato la sua attenzione sull’ipossia I tumori cancerosi sono caratterizzati da aree con livelli di ossigeno inferiori rispetto ai tessuti normali, un fenomeno chiamato ipossia.

Tumori metastatici facilitati da microambienti tumorali ipossici

Ecco un interessante articolo pubblicato su www.cordis.europa.eu Ricerche recenti suggeriscono che il microambiente ipossico dei tumori è uno dei principali fattori di diffusione metastatica del cancro. Inoltre, i microambienti tumorali ipossici possono determinare una resistenza al trattamento delle cellule tumorali. LEGGI TUTTO L’ARTICOLO Sei un professionista della Sanità? Scopri S-Drive.    

Vorresti un navigatore per arrivare alla Salute ottimale?

Vorresti un navigatore per arrivare alla Salute ottimale? Il veicolo lo hai già da madre Natura. Ma devi guidarlo bene   Il corpo è la macchina che Madre Natura ti ha dato alla nascita, perfetta e funzionale.  Come la stai guidando? Perché dipende al 98% da te. Lo sapevi?  Il Dna ha solo una piccola parte, il

Il RUOLO delle vitamine e dei minerali

Secondo stime di International Micronutrient Malnutrition Prevention and Control Program (IMMPaCt), il programma dei CDC americani per eliminare la malnutrizione da micronutrienti, ci sono miliardi di persone che nel mondo presentano carenze di vitamina A, di acido folico e di altri micronutrienti non vitaminici, come ad esempio il ferro e lo iodio, essenziali a un