fbpx

VITALIZING CARD E VITALIZING DISC

Armonizza le tue frequenze di vita

Le radiazioni sempre presenti, invisibili, delle onde elettromagnetiche interferiscono con i processi naturali del nostro corpo che possono influenzare il sonno, la produzione di ormoni, il nostro sistema immunitario e la nostra capacità di autoguarigione.
Le onde alfa nel cervello umano sono comprese tra 6 e 8 Hz. La frequenza dell’onda nella cavità umana modula tra 6 e 8 Hz.
Tutti i sistemi biologici operano nella stessa gamma di frequenza.
Quindi il nostro cervello e il nostro intero sistema biologico sono all’unisono con la terra. Controllando le frequenze e le risonanze possiamo migliorare lo stato dell’umanità.

Aggiungi un po 'di gusto a bevande e cibi

Quando si utilizza la Vitalizing Card o anche la sua App per telefono di ricarica direttamente su qualsiasi bevanda o liquido, quasi tutti notano una freschezza e un bouquet migliorati nel gusto e nell’olfatto.
La ragione di ciò è che la maggior parte dei liquidi conduce forme d’onda elettrostatiche invisibili, che polarizzano e riducono le energie molecolari dei liquidi. Ravvivando la struttura molecolare naturale dei liquidi, il gusto e la freschezza recuperano.
Le frequenze naturali della Carta Vitalizzante correggono gli impatti negativi degli inquinanti elettrici ambientali condotti da tutti i liquidi.
I risultati sono facili da rilevare in notevoli miglioramenti nel gusto e nell’olfatto.
Anche nelle bevande alcoliche tutto ha un sapore fresco e ha anche una durata di conservazione più lunga.
Noterai anche che la tensione superficiale dei liquidi è ridotta e che il colore dei liquidi è più luminoso.Ridurre la tensione superficiale nei liquidi è riconosciuto come importante, poiché il liquido diventa più idratante a livello cellulare.
Una nota di consiglio è di non utilizzare la smart card in bevande gassate. Questo perché le frequenze naturali ‘bloccano’ le bolle in modo che il gusto delle bevande frizzanti sia piatto.

L’energia dello spinning della smart card - L’effetto dell’energia dello spinning sul benessere

L’energia dello spinning ottimizza completamente le funzionalità molecolari e cellulari del corpo e l’energia scalare attraverso l’effetto esercitato sul contenuto d’acqua dell’organismo, che ricorda al corpo la sua capacità di auto-guarigione. In questo modo, l’organismo risponde generando uno stato di salute e benessere sostenibile.
La smart card è uno strumento che migliora la qualità di vita, ripristinando armonia e assistendo l’organismo nell’ottimizzazione delle funzioni biologiche attraverso l’uso di energia dello spinning. Il risultato è la produzione di uno spin di energia nel vortice che permette di raggiungere un benessere armonioso.
Australia Institute of Applied Sciences, College of Natural Medicine, Brisbane, Australia

Energia e Materia

La materia è semplicemente tutto ciò che ha una collocazione nello spazio, si tratta di un concetto e non di una mera definizione. La materia è definita come qualsiasi cosa che occupa spazio, possiede una massa ed è costituita da particelle note con il nome di atomi. Occorre qui definire spazio, massa e atomi. Un modo più semplice per comprendere la materia è pensare che la materia è tutto ciò che ha una collocazione nello spazio.
L’energia viene definita come la capacità di svolgere un’azione. Occorre ora definire cosa si intende per capacità e azione. La capacità è un’abilità di eseguire e l’azione fisica è la forza applicata a un oggetto per spostarlo a una certa distanza. Questa definizione si applica solo alla meccanica del mondo fisico in cui viviamo. Pertanto, il modo più semplice per definire l’energia è limitarsi ad affermare che l’energia è.
La materia si comporta come una particella e/o come un’onda, diventando energia, o come entrambe, diventando luce (fotoni). La materia viene studiata nel campo della Chimica, con lo studio della materia, e della Fisica con lo studio della materia e dell’energia, del loro comportamento e delle loro interazioni.
Quando la materia si comporta come un’onda, diventa un elemento di disturbo che si propaga attraverso lo spazio e il tempo, trasferendo energia. L’energia possiede la proprietà fisica della propagazione attraverso rotazione e traslazione, definite da due spin fondamentali: lo spin anti-orario e lo spin orario. Entrambi gli spin conducono all’energia scalare e quindi alla formazione di un vortice. Quando il vortice ruota in senso anti-orario, consente l’espansione e la crescita la cui espressione più alta è l’amore e la gratitudine o la salute e il benessere. D’altra parte, quando il vortice ruota in senso orario, causa contrazione e distruzione, che culminano in uno stato di malattia e caos.
Gli elettroni attorno al nucleo ruotano in senso anti-orario od orario e, così facendo, conferiscono all’energia una proprietà fondamentale: la capacità di ruotare.
I cinesi si riferiscono all’energia con l’ideogramma qi (pronunciato Chi) e alla sua rotazione con l’ideogramma Ying (spin anti-orario) e Yang (spin orario). Da ora in poi, la materia ha un comportamento duale basato sullo spin del vortice causato dalla rotazione di energia che ne consente la propagazione.

CARLOS OROZCO – COMITATO CONSIGLIARE DI CELL WELLBEING

Pertanto la natura è caratterizzata da una dualità, sotto forma ad esempio di destra -sinistra, su-giù, sì-no, giusto-sbagliato, maschio-femmina, dilatazione-contrazione, azione-reazione, piacere-dolore, benessere- malessere, salute-malattia, positivo-negativo, più-meno, amore-odio, pace-guerra, costruire-distruggere ecc.
L’energia permette l’esistenza di ogni cosa così come la conosciamo: la materia. L’energia dello spinning, anche detta energia di punto zero, è quell’energia che produce un vortice, ovvero un cambiamento immediato o spontaneo.
L’energia dello spinning è l’energia di tutte le cose esistenti ed è stata descritta per la prima volta da Talete di Mileto (624- 547 aC) e più recentemente, e in modo più scientifico, da eminenti scienziati tedeschi all’inizio del XX° secolo. A tutti è stato conferito il Nobel per la fisica:

  • Max Planck (1918) ha ricevuto il premio Nobel per il suo lavoro sulla teoria dei quanti
  • Otto Stern ha ricevuto il premio Nobel nel 1943 per il suo lavoro sulla quantizzazione dello spin
  • Walther Nernst ha ricevuto il premio Nobel nel 1920 per il suo lavoro nella termo-chimica

Albert Einstein ha ricevuto il premio Nobel nel 1921 per il suo lavoro sull’effetto fotoelettrico e per la sua ormai celebre teoria della relatività, in cui energia e materia diventano inter-convertibili.

Cosa è l'energia dello Spinning

L’energia dello spinning è l’energia dell’inizio, anche detta energia di punto zero, energia di base o energia del vuoto. Si tratta dell’energia al punto zero tra onde stazionarie che risulta nella generazione di un vortice ed è raggiunta a -273 °C o 0°K. È l’energia che dà rilevanza al principio di indeterminazione di Heisenberg, noto anche come risonanza. Il principio di Heisenberg afferma semplicemente che è impossibile prevedere l’esatta posizione di un elettrone in un dato momento poiché gli elettroni ruotano attorno al nucleo degli atomi a velocità pari o superiore alla velocità della luce (300.000 Km al secondo).
Forse l’applicazione più rilevante dell’energia dello spinning è la capacità di ottimizzare pienamente le funzioni molecolari e cellulari del corpo, ricordando al corpo la sua capacità di auto-guarigione. A tal fine, l’energia dello spinning consente di ripristinare l’armonia tra il corpo e il suo ambiente, noto anche come campo di punto zero.
Il campo di punto zero connette il tutto all’universo, e noi stessi siamo parte di questa vasta ragnatela dinamica di scambi energetici. Di conseguenza, l’energia dello spinning connette spazio e tempo.

Energia dello spinning 

  • L’energia che precede l’energia scalare.
  • L’energia che dà vita a un vortice.
  • Ruota in senso anti-orario e/o orario.
  • L’energia scalare induce espansione o contrazione.

L’energia dello spinning è il risultato dell’interazione di due onde hertziane stazionarie. Precede l’energia scalare, che è l’energia di escalation che porta alla formazione del vortice. 

Si tratta di strumenti che sono stati immersi nell’energia dello spinning in modo da poter utilizzare il trasferimento di energia e i suoi vantaggi per ripristinare l’armonia negli organismi viventi, dalle piante agli animali fino al corpo umano.

La Smart Card

L’energia dello spinning è stata integrata nella smart card mediante una tecnologia brevettata che implica un processo noto come fusione fotonica ad alto calore, che porta alla trasmissione di onde di energia dello spinning nel vortice. La smart card presenta due campi di vortice di energia emanati dalla bobina di spettro della card.

La parte superiore della card crea uno spin anti-orario mentre la base produce uno spin orario.
È sufficiente collocare un frutto o un liquido sulla card per notare la differenza percepita in freschezza e capacità di assorbimento creata dallo spin del vortice di energia della smart card.

La natura stessa sfrutta uno spin anti-orario per consentire espansione e crescita, benessere e salute, stabilendo armonia tra gli organismi e il biocampo.

La smart card e l’acqua

La smart card è in cardo di trasferire il vortice di energia all’acqua in stato liquido per consentire la formazione di molecole dell’acqua strutturata noti come fullereni. Insieme, queste molecole ricordano la forma di un pallone da calcio, con 20 esagoni e 12 pentagoni che creano un cluster di 32 molecole d’acqua. L’acqua strutturata ha bisogno di altre 5 molecole d’acqua per formare un fullerene di 37 molecole d’acqua. Questo tipo di molecola è altamente bio-disponibile e penetra facilmente in cellule, tessuti e organi per consentire la trasmissione di armonia tra sistemi, producendo salute e benessere.

L’acqua è essenziale per la vita ed è considerata un super-conduttore dotato della capacità di archiviare informazioni, il che vuol dire che l’acqua ha memoria! Il 70-90% del corpo umano è costituito da acqua. Pertanto, l’acqua presente nel corpo risponde al vortice di energia trasferito dalla smart card. È possibile energizzare l’acqua posizionando la card sotto un recipiente dove si andrà a versare il liquido. I cluster d’acqua che ne risultano consentiranno una migliore idratazione e permeabilità, con effetti profondi su cellule, tessuti, organi e sistemi a beneficio dell’intero organismo.

Il Biocampo

Il bio-campo è creato usando 4 bicchieri d’acqua che vengono posizionati in modo da formare un quadrato di qualunque dimensione. Due bicchieri devono essere energizzati con la smart card. L’energia sarà trasmessa immediatamente agli altri due bicchieri.  Il quadrangolo che si forma usando i quattro bicchieri d’acqua può essere collocato sotto il letto posizionando un bicchiere o una bottiglia d’acqua ad ogni angolo del letto o della stanza. L’area coperta è detta bio-campo e può essere testata usando la chinesiologia. È importante collocare prima l’acqua energizzata. Un bicchiere a ogni angolo, con i due bicchieri posti trasversalmente opposti uno all’altro.
Bio-campo – Bicchiere d’acqua
Inoltre, è essenziale stabilire un campo usando bicchieri o bottiglie d’acqua per formare un quadrangolo nella stanza.  L’acqua nel vortice presenta una vasta rosa di applicazioni
Per la pelle:
Ringiovanisce, ripristina e riduce l’aspetto di rughe e cicatrici dell’epidermide.  La smart card migliora l’idratazione del derma. Consente la penetrazione dell’acqua strutturata negli strati profondi dei tessuti sottocutanei, come il sangue. L’acqua bio-energizzata può essere nebulizzata sulla pelle.
Per l’apparato muscolo-scheletrico.
È nota per ripristinare il movimento muscolare riducendo i processi infiammatori causati da traumi fisici.

Per dolori e indolenzimenti:
Il dolore è la stimolazione delle terminazioni nervose nella giunzione neuromuscolare. La bio-acqua può ridurre i processi infiammatori che hanno innescato il dolore o l’indolenzimento.
Per le malattie croniche:
La bio-acqua è nota per la capacità di modificare lo stato di vibrazione di organi e sistemi colpiti da patologie croniche. Si stanno conducendo degli studi di ricerca per stabilire un protocollo per diverse malattie croniche.
Per migliorare la qualità del sonno:
Collocare quattro bottiglie da 650 ml di acqua bio-energizzata sotto il letto e una bottiglia sul comodino accanto al letto. Tale disposizione crea un bio-campo che arresta l’effetto dell’inquinamento elettromagnetico che interferisce con il corpo durante il sonno, producendo una qualità significativamente migliore di sonno.
Per cibi e bevande:
È sufficiente posizionare la card sotto il piatto o la bevanda. L’energia trasferita energizzerà il cibo ristrutturando il contenuto d’acqua, rendendo il cibo e le bevande più bio-disponibili.

Struttura e funzione

Il sistema nervoso umano si esprime in modo duale. Il sistema nervoso autonomo regola tutte le azioni involontarie del corpo e include il sistema nervoso parasimpatico, che si manifesta nella struttura, e il sistema nervoso simpatico, che si manifesta nella funzione. Sia struttura che funzione necessitano di armonia e stabilità per stabilire la comunicazione e mantenere così uno stato di salute e benessere.  Dove c’è disarmonia, la struttura e la funzione tendono ad alterare il loro comportamento. Ciò significa che la struttura si modifica per sostenere la funzione.
La smart card è uno strumento che trasferisce un vortice di energia prodotto da due onde hertziane stazionarie che condividono la stessa frequenza. Il punto in cui le onde si intersecano è detto punto zero. È il punto in cui avviene lo spin antiorario e in cui generano le onde del vortice.
La smart card può essere usata anche come armonizzatore dei chakra sfruttando le linee meridiane. Per farlo, è sufficiente muovere la smart card davanti al corpo, iniziando dal chakra di base fino al chakra della corona e quindi scendendo di nuovo verso i glutei. Lo spin viene quindi invertito dai glutei fino al chakra della corona per terminare al chakra di base o della radice.
Esistono molteplici applicazioni per la smart card e tutte producono un miglioramento nella funzionalità corporea.

Indossare la Smart Card sul corpo

La smart card trasferisce un vortice di energia ai chakra e ai meridiani migliorando la concentrazione e la memoria e aumentando la fermezza. In altre parole, indossare la smart card consente di apprendere in modo efficace, oltre a donare più calma.
Applicazioni della smart card:
Le capacità di apprendimento e ascolto risultano significativamente migliorate in quanto la smart card è stata calibrata usando le frequenze alfa che entrano in risonanza con l’attività cerebrale dall’emisfero destro della corteccia cerebrale, consentendo di avere una memoria più efficace, migliore creatività e quindi una maggiore capacità di elaborare, decodificare e comprendere le informazioni.
Si ritiene inoltre che la smart card abbia la capacità di contrastare l’effetto avverso dell’inquinamento elettromagnetico e delle radiazioni generate da computer, telefoni cellulari, linee di corrente, applicazioni elettriche ecc.
Si consiglia di tenere la smart card nella mano sinistra, preferibilmente all’altezza del torace.  L’energia dello spinning nel vortice ottimizza completamente le funzioni molecolari e cellulari del corpo esercitando la sua azione sul contenuto idrico dell’organismo e ricordando al corpo la sua capacità di auto- guarigione. In questo modo, l’organismo risponde generando uno stato di salute e benessere sostenibile.
La smart card è un dispositivo in grado di migliorare la qualità dell’armonia ripristinata assistendo il corpo o l’organismo nell’ottimizzazione delle sue funzioni biologiche sfruttando il vortice di energia. Il risultato è la formazione di un vortice che produce benessere armonioso.

Ridurre al minimo gli effetti delle radiazioni elettriche

Le radiazioni elettromagnetiche e le loro frequenze derivate (EMF) sono inquinanti silenziosi e invisibili, che ci circondano nella nostra vita quotidiana.
Questi inquinanti invisibili sono diventati parte della vita quotidiana mentre usiamo la comodità di apparecchi elettrici come monitor TV, computer, microonde, WI-FI, localizzatori GPS, dispositivi mobili, ecc.
Questi stessi inquinanti sono condotti dall’acqua potabile, dal tuo succo, poiché i liquidi sono magnifici conduttori di elettricità. Utilizzare la scheda vitalizzante per ridurre gli stress negativi delle cariche elettriche invisibili.
Tutti i tuoi liquidi saranno immediatamente freschi, diventeranno più morbidi e quindi anche più idratanti.

Riduce la disarmonia ambientale

La disarmonia ambientale causata dall’interferenza da frequenze negative implode anche nell’acqua potabile.
Le radiazioni da EMF (Frequenze elettromagnetiche) si irradiano nelle nostre cellule e interrompono il naturale equilibrio del nostro corpo e possono creare scompiglio con i milioni di impulsi elettrici che il corpo usa per regolare tutta l’attività cellulare.
Siamo esseri bioelettrici naturali sensibili.

Manuale d'uso per scheda e dischi rivitalizzanti